Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Alessandro Acquisti a TED

Appunti da TED Global 2013

Alessandro Acquisti è un economista della privacy, a Carnegie Mellon University. E le sue ricerche sul campo, con un software di riconoscimento facciale basato – ovviamente – sui dati di Facebook hanno ridefinito le convinzioni abituali intorno al senso comune della privacy. “Qualunque informazione personale può diventare sensibile” dice Acquisti.

Il riconoscimento facciale è sempre più facile e sempre meno costoso per molti. È facile trovare il numero personale di chiunque e connetterlo alla faccia e al nome. Acquisti ha fatto anche una app, senza distribuirla, che fa queste cose dando un nome a chiunque la fotocamera inquadri, con tutti i dati su quella persona.

Si pensa “non mi importa, non ho niente da nascondere”. Ma in molti casi le informazioni su ciascuno entrano in contesti nei quali si forma un’asimmetria discriminante: Acquisti ha sperimentato che cosa fanno gli uffici del personale con le informazioni che si trovano sui social media e ha provato che discriminano in base alle informazioni personali tra candidati di pari preparazione professionale. Ci faranno vedere gli amici nelle inserzioni pubblicitarie? Ci costrungono a fingere obline per proteggere la nostra privacy?

Privacy è il prezzo da pagare per la libertà. La lotta per salvare la privacy sarà la lotta del futuro.

Tor, pgp, privacy preserving data mining, diventeranno più popolari.